Wally Santarcangelo

Pianista / Directora Artística

Concurso Lírico "Ottavio Ziino" - Roma

Italia

4-Wally Santarcangelo peq.jpg

Pianista, ha conseguito il Diploma in Pianoforte presso il Conservatorio "Umberto Giordano" di Foggia; si è dedicata principalmente all’accompagnamento dei cantanti lirici, perfezionandosi con i maestri Rolando Nicolosi, Sergio Magli.

Diplomata inoltre all’Accademia Teatro alla Scala di Milano in Attività Musicale Autonoma e Autoimprenditorialità, ha conseguito la Laurea in Management Musicale presso il Conservatorio di Musica S. Cecilia di Roma.

 

Ha pubblicato "Dal movimento alla Danza" - un excursus storico della danza ed epistemologico del movimento volontario e "Mousike" compendio di Teoria Musicale, acustica e schemi ritmici - solfeggi.

Dal 1995 ha partecipato agli Stage Internazionali di "Spazio Musica" al Teatro “Mancinelli” di Orvieto per la rappresentazione delle opere "Il Barbiere di Siviglia" di G. Rossini, "La Serva Padrona" di G.B. Pergolesi, "Suor Angelica" di G. Puccini, "Il telefono" di G. Menotti, “Madame Butterfly” di G. Puccini con docenti di chiara fama internazionale quali Gabriella Ravazzi, Teodoro Rovetta, Bruno Rigacci, Aldo Faldi, Beppe De Tomasi.

Nel dicembre 1996 ha partecipato in qualità di maestro collaboratore presso il Teatro Comunale "U. Giordano" di Foggia nell'opera "Andrea Chénier" di U. Giordano, in occasione del centenario della sua prima rappresentazione con protagonisti Nicola Martinucci, Fiorella Prandini, Giancarlo Tosi, Barry Anderson.

Ha collaborato nelle stagioni liriche “Settembre in musica” dal 1997 al 1999 in qualità di maestro sostituto nelle opere "La Cavalleria Rusticana" e "Gianni Schicchi" presso il Teatro Manzoni di Roma.

 

Nel 2000 è stata maestro sostituto per le opere “Tosca” e “Barbiere di Siviglia” per l’impresa del M° D’Amico per una tournee che ha toccato diverse città italiane.

Maestro collaboratore al pianoforte, presso l'Accademia di Musica "La Romanina" di Roma.

Nel 2002 crea e fonda il Concorso Lirico Internazionale “OTTAVIO ZIINO”, che si tiene ogni anno a Roma già stimato come uno dei concorsi lirici italiani più importanti del mondo per l’alta professionalità artistica.

 

Come Direttrice Artistica dell’Associazione Culturale Il Villaggio della Musica ha organizzato a giugno 2015 al Teatro Argentina di Roma l’opera Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni nel 70° anniversario della sua morte, e a dicembre 2015 l’opera “Il Barbiere di Siviglia” dove è stata debuttata da Gioacchino Rossini, in occasione dei 200 anni dalla prima rappresentazione, poi riproposta al Teatro Vespasiano di Rieti nel febbraio 2016.

Nel mese di maggio 2017 ha organizzato l’opera “Carmen” al Teatro Italia di Roma.

 

È stata commissario di giuria dei Concorsi Lirici Maria Callas di San Paolo del Brasile e del Concorso Tullio Serafin di Vicenza.

 

È docente di Pianoforte al Liceo Musicale “Giordano Bruno” di ROMA.